Complessi Riprodotti - Mappe

Il complesso è costituito dalle mappe e dai disegni relativi al periodo della dominazione veneziana dal 1405 fino alla fine del XVIII secolo, con documenti fino al 1982, organizzati per fondi di provenienza, in elenco alfabetico. Navigando i fondi ` possibile scorrere le schede descrittive delle mappe e dei disegni di ciascun fondo unitamente alle relative immagini digitali.

La descrizione del contenuto di ciascuna unità cartografica è stata frammentata in 16 indicatori cartografici, in modo da far comprendere ai fruitori i possibili elementi rappresentati. Gli indicatori cartografici utilizzati, ricercabili attraverso le funzionalità di "ricerca libera", sono i seguenti: orografia, idrografia, opere idrauliche, confini, centri urbani, viabilità, opere nautiche, edifici religiosi, edifici civili, opifici, opere militari, tenute agricole, colture, boschi, edifici rurali, geologia.

Le mappe e i disegni possono essere consultati anche negli INVENTARI ONLINE e nel portale TERRITORI, il portale italiano dei catasti e della cartografia italiana del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, entrambi raggiungibili attraverso la sezione di questo portale dalla pagina "Digital Archive".

 

Ufficio del Registro di Verona - Serie Testamenti

Del fondo dell'Ufficio del Registro di Verona sono stati descritti e pubblicati i “Testamenti di città e del territorio di Verona” dal 1408-1752. I dati si riferiscono ad un totale di 139.437 testamenti, organizzati in 329 mazzi.